Castello di MontegufoniVisibile dalla Via Volterrana, nei pressi di Montespertoli, l’inconfondibile torre medievale, copia quasi perfetta della più celebre Torre di Palazzo Vecchio a Firenze, è ormai da secoli il simbolo di questo splendido castello, oggi trasformato in dimora storica e in luogo d’eccezione per ricevimenti ed eventi.

In origine di proprietà della nobile famiglia Acciaioli, ai primi del Novecento fu acquistato dall’eccentrico lord inglese Sir George Sitwell che, nel 1921, commissionò al pittore futurista Gino Severini il suggestivo affresco La Sala delle Maschere, raffigurante i personaggi della Commedia dell’Arte, ancora oggi visibile.

Una curiosità: qui, nel 1944, sul finire della Seconda Guerra Mondiale, trovarono rifugio alcuni dei più importanti capolavori della Galleria degli Uffizi, tra cui la Primavera di Botticelli e la Madonna di Ognissanti di Giotto, che riuscirono così a salvarsi dai bombardamenti tedeschi.

Castello di Montegufoni
Via Montegufoni, 18
Montespertoli
www.montegufoni.it



Offerte

Eventi