Castello di SonninoQuesto castello alle porte di Montespertoli, che conserva nell’imponente torre le sue sembianze medievali, appartenuto prima ai Conti Alberti e poi ai Machiavelli, porta ancora oggi il nome del suo più celebre proprietario, Sidney Sonnino (1847-1922). Questo straordinario personaggio politico, Presidente del Consiglio per due brevi periodi e determinante Ministro degli Esteri, dal 1914 al 1919, per  l’Italia durante la Prima Guerra Mondiale, rivela la sua originale personalità nelle stanze di questo castello dove si ritirò a vita privata. Durante il suo soggiorno, ospitò, tra gli altri, personaggi del calibro di Francesco Crispi, Giovanni Giolitti, Gabriele D’Annunzio, fino ai reali Umberto I di Savoia, e Vittorio Emanuele III.

Al castello, oggi splendida dimora d’epoca e importante azienda agricola, sono conservati l’archivio Sidney Sonnino, la biblioteca privata dove il politico si dilettava a studiare l’amato Dante Alighieri (visitabili su prenotazione) e vi ha sede l’attivo Centro Studi a lui dedicato.

Castello di Sonnino
Via Volterrana Nord, 6A
Montespertoli
www.castellosonnino.it



Offerte

Eventi

Menu